Back to All Events

Dj Set: William Bones v/s Robotalco


William Bones v/s Robotalco Djset

Acido Records / Really Swing / Bosconi Extra Virgin / Fly By Night Music / Early Sounds Recordings

H.22:00-02:00

WILLIAM BONES

WILLIAM BONES

Ad aprire il set di Flyme: Captain William Bones, leader e bassista dei 291out, con la sua personalissima collezione di dischi d'epoca, tra funk nostrano, soundtracks italiane ed influenze cosmic. Qui in città è un veterano della scena e, nell'arco di quasi un ventennio, le sue performance in consolle hanno animato innumerevoli eventi e le serate nei più importanti clubs di Milano. Proprio assieme a Flyme nel 2016 fonda i "291outer space" con cui ad Ottobre usciranno con il doppio lp "Escape form the Arkana Galaxy" per N.I.M. 

https://www.mixcloud.com/wbones-291out/

https://www.facebook.com/291out

http://soundcloud.com/291-out

http://www.youtube.com/user/291out

ROBOTALCO

Sebastiano Urciuoli / Robotalco – Club Silencio

Classe 1980, Sebastiano nasce a Vico Equense, un piccolo paese affacciato sul mare a pochi kilometri da Napoli. Cresciuto tra la periferia Nord e Sud di Milano, si avvicina alla musica durante la prima metà degli anni ’90, affascinato dalla cultura Hip Hop che in quegli anni, in Italia, stava vivendo la sua “Golden Age”.
Mosso da questa travolgente attrazione per la musica, a partire dal 1994, inizia a comprare i suoi primi vinili di Rap ed House Music, che diventerà ben presto la sua principale passione.
Grazie ai giradischi del suo vicino di casa, inizia a registrare i primi mixtape su cassetta firmati Seby, con i quali inizia a tempestare quasi tutti i negozi di dischi della città, come si usava fare in quegli anni. Da lì a poco arrivano le primissime serate come dj in piccoli club e party organizzati dagli amici del quartiere.
Durante gli anni dell’università inizia a lavorare alle sue prime produzioni musicali, anche se bisognerà aspettare il 2008 ed il ritorno delle sonorità Disco per vedere la sua prima uscita ufficiale firmata con il moniker Club Silencio su Red Music, alla quale seguiranno una serie di Ep, edit e remix per etichette quali Thisisnotanexit, Slow Motion, Tigersushi, I’m a cliché, giusto per citarne alcune.
Nel 2009 da vita a quello che inizialmente considera il suo Ghost Project, Robotalco, contraddistinto da sonorità decisamente più deep e che lo porterà negli anni seguenti a rilasciare svariate tracce ed ep su Home taping is killing Music, On The Prowl, Seven Music, ECSTASY e su tante altre label ancora.
Digger instancabile, la sua ricerca musicale é in costante evoluzione e nel corso degli anni lo ha portato a collezionare migliaia di dischi dei generi più disparati, pur rimanendo saldamente ancorato alle influenze della Black music.
Oltre alla sua continua attività in studio e come dj nei club, i suoi ultimi progetti lo vedono coinvolto nella gestione di Getwet Music, etichetta da lui co-fondata con alcuni amici ed alla co-conduzione dell’omonimo programma in onda, due volte al mese, sulla neonata web radio milanese Radio Raheem.

ROBOTALCO ON FACEBOOK

 

 

 

 

Earlier Event: July 19
Live Music: Tra Napoli e Rio
Later Event: July 26
Live Music: Soulshake